Skip to content

La Sardegna famosa per spiagge, calette e scenari granitici, lega a se la  suggestiva leggenda in cui si narra che Dio, nella creazione del mondo, gettò nel mare una manciata di terra rimasta e  calpestandola diede al l’isola la forma di sandalo.

In particolare la zona di GolfoAranci è il punto di partenza ideale per scoprire il Nord dell’isola  definita “il Paradiso del Mediterraneo”.
Tra le tante mete, imperdibile il trekking al promontorio di Capo Figari, e le isole di Tavolara e Figarolo,  riserve naturali regionali ricche di panorami mozzafiato a picco sulla nota Baia dei delfini.